16/01/2011- CLINICA OMEOPATICA : Gestione Omeopatica della stalla bovina

Relatore : Dr. Pietro Venezia (Forlì)


16 Gennaio 2011: Gestione Omeopatica della stalla bovina
RELATORE : Dr. Pietro Venezia (Forlì)

La gestione omeopatica di una stalla bovina o di un allevamento in generale si basa sul concetto della visione macroscopica della “stalla”, che non comprende solo gli animali o i loro organi in disequilibrio ma include il come vivono, dove vivono,cosa mangiano, cosa ci si aspetta da loro e la relazione con chi li alleva e li cura.

Il tutto ha una ripercussione sia sul singolo che sul suo intorno.

Partiremo con un minimo di storia della nascita del movimento biologico e biodinamico per capire su quali basi filosofiche e tecniche si fonda un tipo di allevamento che include nella propria legislazione l’uso dell’omeopatia.

Passeremo poi in rassegna alcuni pensieri di Hahneman e Kent che ci aiuteranno a capire che l’omeopatia prima di essere strettamente legata all’uso dei rimedi è anche e soprattutto una filosofia di vita (Il gesto consapevole) che include il macrocosmo nel microcosmo e viceversa.

L’ attenzione per lo stile di vita e l’alimentazione di ogni essere vivente (inimical forces to live) è parte imprescindibile dell’anamnesi.

Entrati in stalla ne valuteremo gli aspetti generali per poi addentrarci in alcuni casi e l’uso dei rimedi.

COSTO :
€ 100,00 iva inclusa
Compreso nella Quota d’Iscrizione ai Corsi per i Veterinari iscritti alla Scuola

Per ISCRIVERSI :
http://www.omeopatia.org/it/scuola_di_omeopatia/dettaglio_corsi_della_scuola_di_medicina_omeopatica_di_verona.php?ID=103

ORARIO delle lezioni : 9.00 alle 13.00

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.