2° lezione 24/11/2012 Corso di FORMAZIONE CONTINUA : giornata dedicata all’ADOLESCENZA

Relatori : Doriana Galderisi, Carlo Lemma, Fiorella Cerami, Maria Cristina Andreotti


Corso di FORMAZIONE CONTINUA IN OMEOPATIA : 1° giornata dedicata all’adolescenza

9.00-13.00 

DORIANA GALDERISI (psicologa dell’età dello sviluppo)

• Adolescenza tra normalità e patologia.

CARLO LEMMA (pediatra – omeopata)

• Adolescenza e Repertorio

 

14.00-19.30 

FIORELLA CERAMI  (omeopata)

• Adolescenza e costruzione dell’identità: una prospettiva per orientarsi nella prescrizione omeopatica.

MARIA CRISTINA ANDREOTTI  

• L’adolescenza nei rimedi. Un caso clinico di Stannum metallicum.

 

Relatori sono medici omeopati con esperienza pluriennale alle spalle e varie competenze culturali e specialistiche, insieme alla dottoressa Doriana Galderisi, psicologa, che inquadrerà le diverse problematiche emergenti nell’adolescenza, aiutandoci a differenziare cosa è parte del critico e contradditorio, ma fisiologico processo di crescita e cosa invece è sintomo, è patologia, distinzione questa per noi omeopati davvero importante.

Il lavoro della dottoressa troverà completamento nell’intervento del dottor Carlo Lemma, che ci guiderà nell’analisi repertoriale e della materia medica dei sintomi connessi al grande tema dell’essere oppositivi.

Nel pomeriggio l’intervento della dottoressa Fiorella Cerami, medico omeopata, darà una lettura omeopatica tematizzata ai problemi connessi al definirsi dell’identità.

Come scrive la dottoressa: “Con il grande ed improvviso cambiamento che si verifica durante la pubertà l’individuo dà inizio a quel processo di ricerca e costruzione del suo specifico modo di essere un uomo o una donna che lo accompagnerà durante tutta la vita. Il definirsi improvviso della propria identità di genere, articolato in modo complesso con l’evolversi della personalità e del proprio senso di identità, genera un’instabilità del sistema che può sfociare in sintomi di scompenso a volte anche gravi. Dai disturbi del comportamento alimentare alle difficoltà di apprendimento, dalle amenorre alle tossicodipendenze è vasta la gamma di sintomi che possono insorgere proprio nell’adolescenza a causa di questa intrinseca fragilità del sistema in trasformazione. Nel nostro incontro esamineremo alcuni dei rimedi omeopatici e delle famiglie di rimedi che più caratteristicamente possono presentare questo tipo di scompenso durante l’adolescenza”.

L’illustrazione da parte della dottoressa Maria Cristina Andreotti, medico omeopata,  di un caso clinico di adolescente che ben ha risposto alla terapia omeopatica concluderà la giornata.

E’ un caso di Stannum metallicum in cui “la debolezza strutturale del rimedio incontra i problemi della pubertà e della adolescenza: irregolarità mestruali, acne, vissuto scolastico, primi innamoramenti. Partendo dalla relazione clinica, si darà una lettura sistemica della giovane paziente adolescente, una possibile diagnosi differenziale con alcuni policresti ed altri importanti rimedi generalmente meno prescritti”.

 

Iscrizione on-line :  www.omeopatia.org

Programma dettagliato del Corso nel sito alla pagina :

http://www.omeopatia.org/it/scuola_di_omeopatia/dettaglio_corsi_della_scuola_di_medicina_omeopatica_di_verona.php?ID=120

 

E’ possibile iscriversi alla sola giornata al costo di € 150,00 IVA inclusa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.