Corso di PERFEZIONAMENTO in Omeopatia – Anno 2016-2017

Il Corso di Perfezionamento in Omeopatia che la Scuola di Medicina Omeopatica di Verona organizza, si propone di aiutare i medici omeopati neopraticanti o già più esperti ad affinare la capacità prescrittiva, migliorando la raccolta dei sintomi e la loro gerarchizzazione, aggiornando la conoscenza dei rimedi, studiati anche per tematiche e famiglie, aumentando l’abilità all’ascolto.

Gestire correttamente i casi clinici, seguendone i decorsi, le evoluzioni, i passaggi critici, è il compito di ogni bravo omeopata.

Da quest’anno prenderà il nome di “CORSO DI PERFEZIONAMENTO in Omeopatia”

Date, orari e sede

15 ottobre, 5 novembre, 17 dicembre 2016, 14 gennaio, 4 febbraio, 4 marzo, 1 aprile, 13 maggio 2017.

sabato: 9.00-13.00; 14.00-19.00

Requisiti, a chi è rivolto?

Il corso, frequentabile anche in singole giornate, è aperto a medici, veterinari, odontoiatri e farmacisti che abbiano già acquisito una preparazione di base in omeopatia classica.

Quote, modalità e documentazione per l'iscrizione

Iscrizione entro il 6 ottobre 2016.

€ 1.000,00 comprensivo dei seminari * da versarsi entro il 7/10/2016.

€ 150,00 IVA inclusa  a giornata

*Sabato 26 novembre 2016 – Seminario “La ricerca scientifica in Omeopatia oggi”

 Sabato 28 e domenica 29 gennaio 2017 – Seminario con le Scuole FIAMO: “Gestione dell’errore clinico”

Dettaglio del corso

Il Corso di Perfezionamento in Omeopatia, nuovamente di otto giornate intere, si addentrerà in aspetti importanti della clinica omeopatica.

Si riprenderà lo studio della materia medica, mai esauriente per nessun omeopata, con i rimedi affrontati per famiglie, per dare risalto e semplificazione alla loro complessità.

I dottori Mariella Cordella e Massimo Fontana introdurranno rispettivamente alle famiglie degli Animali Marini e dei Ragni, mentre la dottoressa Beatrice Dedor continuerà l’analisi dei rimedi indicati nel dolore neoplastico e più in generale in oncologia.

Il dottor Sergio Segantini, della Scuola Garlasco di Firenze, illustrerà le opportunità che l’uso dei miasmi offre nella scelta del rimedio in casi sia acuti che cronici.

Un altro importante contributo sarà offerto dal dottor Roberto Gava, che spiegherà le tante indicazioni e comprensioni diagnostiche che ci possono arrivare da un uso intelligente degli esami clinici e dell’utilità, anche in una cura unicista, dell’uso di integratori.

Col dottor Gustavo Dominici affronteremo nuovamente una delle esperienze che accompagnano sempre la vita dell’omeopata, la sperimentazione dei rimedi. La Scuola infatti partecipa, unica in Europa, ad un proving organizzato dalla LMHI esteso a livello planetario.

Ci terrà inoltre una lezione su come riportare i casi clinici, anche ai fini della pubblicazione, conoscenza implicante molti aspetti metodologici.

Una mattinata speciale per la storia della Scuola sarà segnata dalla lezione che il dottor Maurizio Castellini terrà sul profondo percorso di consapevolezza proprio ad una autentica cura omeopatica, consapevolezza che deve essere sempre tenuta presente in chi la pratica.

Il dottor Castellini è stato il fondatore e per molti anni il direttore della Scuola.

I pomeriggi continuano ad essere dedicati alla Clinica dal vivo, cioè alla visita di pazienti con disturbi cronici condotta da docenti esperti della Scuola e alla Supervisione di casi portati dai partecipanti.

Le visite saranno seguite dall’analisi e dalla discussione comune di quanto raccolto, dalla valutazione di cosa c’è da curare nel paziente, dalla scelta del rimedio con le sue diagnosi differenziali, dalla previsione prognostica, cioè che criticità aspettarci durante la terapia.

I colleghi che si alterneranno nelle visite sono i dottori Giuseppe Fagone e Massimo Fontana, tutti docenti qualificati della Scuola.

Anche quest’anno una intera giornata (il 4 febbraio) sarà gestita da uno dei più seri e originali omeopati italiani. L’argomento sarà “La presa del caso” ed a trattarne sarà il dottor Massimo Mangialavori, collega di ricchissima esperienza clinica e profonda cultura omeopatica e interdisciplinare.

I due seminari organizzati dalla Scuola, sulla “Ricerca scientifica in omeopatia” (26 novembre) e sulla “Gestione dell’errore clinico” (28 e 29 gennaio), ai quali gli iscritti al Corso di Perfezionamento hanno diretto accesso, completano un’offerta formativa che crediamo essere davvero valida e che confidiamo raccolga il riconoscimento che le spetta.

Obiettivo: acquisire maggiore competenza nella presa e nella conduzione del caso.

 

Programma a giornata:

Sabato 15 ottobre 2016
9.00 – 13.00 La materia medica dei Ragni
Dr. Massimo Fontana
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Giuseppe Fagone

Sabato 5 novembre 2016
9.00 – 11.00 Legge di similitudine: risvolti professionali e relazionali
Dr. Maurizio Castellini
11.00 – 13.00 Passaggi nella formazione dell’omeopata
Dr. Federico Allegri e dr. Maurizio Trionfi
14.00 -17.00 La stesura del caso clinico. Implicazioni metodologiche
Dr.ssa Manuela Sanguini
17.15-19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Federico Allegri

Sabato 17 dicembre 2016
9.00 – 12.30 Proving internazionale. Discussione dei risultati
Dr. Gustavo Dominici
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Massimo Fontana

Sabato 14 gennaio 2017
9.00 – 13.00 La materia medica degli Animali Marini
Dr.ssa Mariella Cordella
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Giuseppe Fagone

Sabato 4 febbraio 2017
giornata con il dr. Massimo Mangialavori
9.00 – 13.00, 14.00 -19.00
La presa del caso: il concetto di campo terapeutico secondo il Metodo della Complessità

Sabato 4 marzo 2017
9.00 – 13.00 I Miasmi: aspetti storici e attualità prescrittiva
Dr. Sergio Segantini
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Massimo Fontana

Sabato 1 Aprile 2017
9.00 – 13.00 Lettura critica degli esami clinici e utilizzo intelligente degli integratori nella cura omeopatica
Dr. Roberto Gava
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Giuseppe Fagone

Sabato 13 maggio 2017
9.00 – 13.00 Il dolore oncologico. Parte II
Dr.ssa Beatrice Dedor
14.00 -19.00 Clinica dal vivo e supervisione di casi
Dr. Massimo Fontana

DOCENTI:

Maurizio Castellini, Mariella Cordella, Beatrice Dedor, Gustavo Dominici, Giuseppe Fagone, Massimo Fontana , Roberto Gava, Massimo Mangialavori, Manuela Sanguini, Sergio Segantini.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.