Programmi informatici per la clinica e la ricerca in omeopatia: Radar, Winchip, Encyclopedia Homeopathica

Date, orari e sede

23 Settembre 2001

9.00 - 13.00 - 14.30 -18.30

A chi è rivolto

Il seminario è riservato ai docenti della Scuola di Medicina Omeopatica di Verona ed agli utenti Radar, Winchip, Encyclopedia Homeopathica

Quote, modalità e documentazione per l'iscrizione

Il seminario è gratuito

Dettaglio del corso

Nell’ultimo decennio, l’informatica ha offerto un contributo sostanziale allo sviluppo dell’omeopatia, fornendo programmi sempre più in grado di coniugare la sistematizzazione e la ricerca dei dati con la flessibilità necessaria in omeopatia. I programmi Radar, Winchip, Encyclopedia Homeopathica rappresentano un complesso integrato in grado di aiutare l’omeopata nelle varie fasi del suo lavoro : repertorizzazione , cartella clinica, ricerca bibliografica.

Obiettivi

mostrare le principali funzioni di Radar, Winchip, Encyclopedia Homeopathica
rispondere alle domande di chi usa questi programmi quotidianamente
discutere le potenzialità di questi software nell’analisi del caso e nella ricerca clinica omeopatica

Docente

Dr. Carlo Rezzani , coordinatore del progetto Winchip.
Il dr. Carlo Rezzani è un omeopata classico formatosi nel gruppo di Homeopatia Europaea. Da anni si occupa di informatica medica ed è l’ideatore e lo sviluppatore del programma di cartella clinica omeopatica Winchip.

 

Documentazione

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.