Vaccini. I medici omeopati a Fnomceo: “Non sono innocui e danni sottostimati. Necessario rispettare la salute del singolo”


La Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati (FIAMO), la Società Italiana di Medicina Antroposofica (SIMA) e la Società Italiana di Omeopatia e Medicina Intergata (SIOMI) chiedono alla Fnomceo di chiarire alcuni aspetti del documento sui vaccini: “Chiarisca di quali vaccini stia parlando: di quelli cosiddetti “obbligatori” o di tutti i vaccini disponibili sul mercato nazionale?”. E poi rilevano alcune criticità

http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=41929 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.